Menu Chiudi

ERREParty: La festa di Radio ERRE18!

ERRE18: La Casa degli Artisti APS, Più SpazioQuattro

ERREParty: La festa di Radio ERRE18!

6 6 people viewed this event.

Piano1 LivE // BIG RIVER + OMÄR + JACK PONISSI ERRE18 Live Party

Forse non tutti sanno che nei meandri più reconditi di Più SpazioQuattro esistono delle stanze nascoste, degli spazi carbonari che ospitano nuove idee e nuove realtà, ma ora è giunto il momento di uscire allo scoperto!
Radio ERRE18 è la neonata web radio che fa capo ad una nuova associazione: ERRE18: La Casa degli Artisti APS nasce dall’unione di fondatori e collaboratori che hanno contribuito a mantenere longeva Radio Flash 97.6, una delle prime radio libere di Torino.
Il sogno di Erre18 è farvi innamorare della musica e della radiofonia con particolare cura della cultura e dell’informazione in stretta connessione con la comunità e con il territorio.
Venerdì 23 febbraio Radio ERRE18 celebrerà la propria nascita e il suo gemellaggio con Più SpazioQuattro attraverso una festa fatta di musica e dj set con un corposo programma di performance dal vivo.

18.00 Dj set funky – Dj RobertOne
19.30 Live – OMÄR
20.00 Live – JACK PONISSI
21.30 Live – BIG RIVER
23.00 Dj set 80/90 – DjBOB

– – – – –
OMÄR
OMÄR nasce nell’aprile 2020, la musica è il suo mezzo espressivo ultimo per poter comunicare con chi lo circonda.
Quando canta ha sempre parte del volto coperto, ma non è per paura di farsi vedere. Ha scelto di fare così per la necessità estrema di arrivare a chi lo ascolta senza giudizi intermedi, dando spazio alla voce e alla scrittura. Le sue canzoni sono uno spazio sicuro in cui dare la possibilità a chi ascolta di rifugiarsi, di fermarsi un attimo e ricominciare a respirare. Storie quotidiane, le storie di tutti, condivise in continua metamorfosi, lasciandosi attraversare da ciò che ci circonda.

OMÄR è incertezza e calma.
OMÄR è sicurezza e caos.
OMÄR è tutto ciò che vuoi che io sia.

– – – –
JACK PONISSI
Carlo “Jack” Ponissi nasce a Moncalieri nel 1988, figlio d’arte, comincia a studiare il pianoforte già da bambino, partecipando ad una prima incisione in studio nel 2000.
Scoperto l’Organo Hammond nel 2009, se ne appassiona, partecipando a corsi e masterclass con diversi insegnanti, quali Alberto Gurrisi, Tony Monaco e Alberto Marsico.
Nel 2011 fonda i SormoRock, ad oggi l’unica band in Europa a portare sul palco la musica dei Procol Harum, con cui registra il disco “Slidin’ On The Sand”, nel 2013 comincia a suonare professionalmente e si sposta a Berlino, dove lavora come organista freelance e unendosi a innumerevoli formazioni, tra cui la rock band Loaded e la band della californiana Tara Beier. Nel 2014 apre il demo studio Chain Reaction Studios e comincia ad insegnare ed entra in contatto con Matthew Fisher, storico organista dei Procol Harum con cui studierà in varie occasioni negli anni seguenti.
Nel 2015 decide di espandersi oltre l’Organo Hammond, che rimarrà comunque il suo strumento principale, esplorando anche tastiere di diversi tipi.
Nel 2016 viaggia verso Porto per registrare il CD blues “Go With The Flow” con il veterano chitarrista Pete Largo.
Nel 2018 Torna a Torino, dove continua le sue attività di insegnamento e concertistiche, unendosi alla CipoSugar Band (tributo ufficiale Zucchero Fornaciari) e continuando a lavorare come freelance. Inizia anche a presentare sul palco le composizioni da lui scritte nel corso degli anni, sia come solista che con il nuovo trio JackOverfull.
Dal 2020 si perfeziona al Conservatorio Ghedini di Cuneo, frequentando il corso di Piano e Tastiere Pop/Rock di Diego Baiardi, dove comincia anche a studiare orchestrazione e scoring cinematografico e nel 2023 si laurea. Docente di musica d’assieme di ERRE18: La Casa degli Artisti APS.

– – – – –
BIG RIVER
Big River, due parole che di nome e di fatto proiettano da subito lo spettatore nel flusso sonoro di questo spettacolo, concepito come un live set innovativo fatto di chitarre, lapsteel guitar e ritmiche costruite attraverso l’utilizzo di loopstation e percussioni stompbox con la giusta dose di elettronica. Sperimentando il proprio modo di suonare nei vari contesti live, il duo costruisce e consolida nel tempo un sound caldo ed accogliente, mettendo a punto la propria idea di intrattenimento musicale: il giusto mix tra intimità e divertimento.

Piano1
Più SpazioQuattro

Per iscriverti all'evento invia per email i tuoi dati melazwylde@gmail.com

Iscriviti usando webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

 

Data e ora

23-02-2024 @ 18:00 to
24-02-2024 @ 00:00
 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento

Share With Friends